Coronavirus. Abruzzo, zero contagi e zero decessi

Zero contagi e zero decessi. Per la seconda volta dall’inizio dell’emergenza l’Abruzzo raggiunge l’indice sperato. E’ quanto emerge dal bollettino del Servizio prevenzione e tutela della Regione Abruzzo riguardo la curva epidemiologica del Covid-19 sul territorio. I casi restano quindi 3.279, ma in realta’, tolte dimissioni, guarigioni e decessi, sul territorio i positivi sono attualmente […]

Zero contagi e zero decessi. Per la seconda volta dall’inizio dell’emergenza l’Abruzzo raggiunge l’indice sperato. E’ quanto emerge dal bollettino del Servizio prevenzione e tutela della Regione Abruzzo riguardo la curva epidemiologica del Covid-19 sul territorio. I casi restano quindi 3.279, ma in realta’, tolte dimissioni, guarigioni e decessi, sul territorio i positivi sono attualmente 486, con una diminuzione di 25 unita’ rispetto a ieri. Nella giornata di ieri sono stati 835 i tamponi analizzati. I numeri sono tutti positivi con i pazienti ricoverati in ospedale che restano 71, lo stesso numero di ieri, mentre in terapia intensiva c’e’ un paziente in meno: tre quelli ricoverati. Sempre meno le persone in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 412, cioe’ 24 meno di ieri. I decessi restano quindi 456, mentre le dimissioni-guarigioni continuano a crescere raggiungendo quota 2.337, con 25 casi in piu’ nelle ultime 24 ore: 120 quelli passati da sintomatici ad asintomatici e 2.217 quelli negativi a due test consecutivi. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 91700 test, di cui 86092 sono risultati negativi. Del totale dei casi positivi, 247 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 828 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 1539 alla Asl di Pescara e 665 alla Asl di Teramo.