Coronavirus. Abruzzo, un nuovo decesso e un contagio nelle ultime 24h

Nessun contagio, ma un nuovo decesso, quello di un 80enne di San Giovanni Teatino, che porta il totale a 458. E’ costante la curva epidemiologica in Abruzzo, come confermano i dati di oggi derivanti dall’analisi di 1.477 tamponi. Si conferma in calo il numero dei ricoveri in ospedale dove si trovano ancora 58 persone, tre […]

Nessun contagio, ma un nuovo decesso, quello di un 80enne di San Giovanni Teatino, che porta il totale a 458. E’ costante la curva epidemiologica in Abruzzo, come confermano i dati di oggi derivanti dall’analisi di 1.477 tamponi. Si conferma in calo il numero dei ricoveri in ospedale dove si trovano ancora 58 persone, tre in meno rispetto a ieri con sempre 2 pazienti ricoverati in terapia intensiva. Sostanzialmente identico, un caso in meno, il numero dei pazienti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl dove si trovano in 374. Stessa cosa sul fronte delle dimissioni e guarigioni: tre in piu’ quelle di oggi per un totale di 2.389 pazienti (119 quelli passati da sintomatici ad asintomatici e 2.270 quelli negativi a due tamponi consecutivi. Escludendo decessi, curati e dimessi, in Abruzzo sono ad oggi 434 le persone positive con una diminuzione di 4 unita’ rispetto a ieri. Del totale dei casi positivi, 246 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 830 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 1541 alla Asl di Pescara e 664 alla Asl di Teramo. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 95546 test, di cui 89233 sono risultati negativi.