Coronavirus: in Abruzzo 8 nuovi casi, tutti in provincia dell’Aquila

Otto nuovi contagi in Abruzzo e tutti a carico dell’Asl de L’Aquila. Un improvviso exploit dei contagi rispetto alla media degli ultimi giorni quello riferito dal bollettino del Servizio prevenzione tutela e salute della Regione Abruzzo che dopo diversi giorni a “zero contagi”, torna a far registrare una lieve crescita. Con i casi di oggi, […]

Otto nuovi contagi in Abruzzo e tutti a carico dell’Asl de L’Aquila. Un improvviso exploit dei contagi rispetto alla media degli ultimi giorni quello riferito dal bollettino del Servizio prevenzione tutela e salute della Regione Abruzzo che dopo diversi giorni a “zero contagi”, torna a far registrare una lieve crescita. Con i casi di oggi, quindi, sono 3.318 i casi di Coronavirus registrati sul territorio da inizio emergenza. Restano invece invariati i decessi (464), con i ricoveri che scendono a 26, uno in meno di ieri, le terapie intensive che restano vuote, i guariti/dimessi che, con sei casi in piu’, si portano a 2.707 e le persone in isolamento domiciliare che salgono a 121 (tre in piu’ di ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo, calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti, sono 147, con un aumento di 2 unita’ rispetto a ieri. Del totale dei casi positivi, 237 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila, 827 in provincia di Chieti, 1593 in provincia di Pescara, 632 in provincia di Teramo, 26 fuori regione, mentre per 3 casi non e’ indicata la provenienza. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 112505 test.