Coronavirus. In Abruzzo tre nuovi casi: uno all’Aquila e due a Pescara

Tre nuovi contagi, uno in carico all’Asl dell’Aquila e uno all’Asl di Pescara, ma sempre zero decessi che restano 464. Rimane invariato il numero dei ricoveri in ospedale, 26, cosi’ come le terapie intensive dove da giorni non c’e’ piu’ nessuno. Stessa cosa per i pazienti in isolamento domiciliare che sono oggi 122, uno in […]

Tre nuovi contagi, uno in carico all’Asl dell’Aquila e uno all’Asl di Pescara, ma sempre zero decessi che restano 464. Rimane invariato il numero dei ricoveri in ospedale, 26, cosi’ come le terapie intensive dove da giorni non c’e’ piu’ nessuno. Stessa cosa per i pazienti in isolamento domiciliare che sono oggi 122, uno in piu’ di ieri, e i dimessi/guariti che con due persone in piu’ raggiungono quota 2709. Numeri che portano il totale dei contagi in Abruzzo da inizio emergenza a 3.321, con attualmente, tolto il numero dei decessi e di coloro che il Covid lo hanno sconfitto, porta gli attuali positivi a 148 (uno in piu’ rispetto a ieri). Questi i numeri del bollettino diramato dal Servizio prevenzione e tutela della Regione Abruzzo. Del totale dei casi positivi, 238 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila, 827 in provincia di Chieti, 1595 in provincia di Pescara, 632 in provincia di Teramo, 26 fuori regione, mentre per 3 casi non e’ indicata la provenienza.