Scuola. Gelmini: “Tornare tra i banchi sarà un rischio”

“Il ministro Azzolina continua con il suo nuovo e banalissimo ritornello in merito all’avvio dell’anno scolastico in era Covid: ‘il rischio zero non esiste’. Il problema non e’ negare il rischio, ma tentare di limitarlo al massimo. Invece, a causa dell’approssimazione del governo, tornare a scuola sara’ rischioso, per i ragazzi e per gli insegnanti”. […]

“Il ministro Azzolina continua con il suo nuovo e banalissimo ritornello in merito all’avvio dell’anno scolastico in era Covid: ‘il rischio zero non esiste’. Il problema non e’ negare il rischio, ma tentare di limitarlo al massimo. Invece, a causa dell’approssimazione del governo, tornare a scuola sara’ rischioso, per i ragazzi e per gli insegnanti”. Lo afferma Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, che continua: “Niente banchi monoposto (chissa’ quando arriveranno), niente distanziamento sociale, niente indicazioni chiare, niente coinvolgimento dei genitori. Cosa voleva il ministro Azzolina? Applausi e complimenti. Hanno avuto piu’ di sei mesi per programmare la ripartenza e siamo nel caos piu’ totale. Il rischio zero non esiste, e’ vero, ma esiste, eccome, lo zero assoluto di questo esecutivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.