Scuola. Azzolina: “Supplenti verranno nominati questo fine settimana”

“In questi giorni si sono fatte le immissioni in ruolo e questo fine settimana si faranno tutte le nomine dei supplenti. Non e’ quasi mai accaduto nella storia del Paese che i supplenti fossero nominati tutti prima dell’inizio dell’anno scolastico”. Cosi’ la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina durante la conferenza stampa sull’avvio del nuovo anno scolastico […]

“In questi giorni si sono fatte le immissioni in ruolo e questo fine settimana si faranno tutte le nomine dei supplenti. Non e’ quasi mai accaduto nella storia del Paese che i supplenti fossero nominati tutti prima dell’inizio dell’anno scolastico”. Cosi’ la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina durante la conferenza stampa sull’avvio del nuovo anno scolastico a Palazzo Chigi. “I numeri sono ancora in corso, ma non sono 200mila, siamo sui 60 mila posti, in linea con gli anni precedenti. Una parte di questi posti che ora daremo a supplenza, quando si fara’ il concorso ad ottobre verranno dati a ruolo, perche’ avremo una retrodatazione giuridica al 1 settembre 2020- ha aggiunto Azzolina- Poi ci sono i 70 mila docenti in piu’, l’organico legato all’emergenza, che sono nomine che invece verranno fatte subito dopo, dai dirigenti scolastici”.