Coronavirus. In Abruzzo 23 contagi e 5 ricoverati in terapia intensiva

Sono 23 i nuovi casi di contagio da Covid-18 in Abruzzo e riguardano persone di eta’ comprese tra i 18 e i 68 anni, ma oggi sul territorio non c’e’ stato alcun decesso, con il totale che resta quindi fermo a 481. Con i contagi risultati dai 1.778 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (199.492 […]

Sono 23 i nuovi casi di contagio da Covid-18 in Abruzzo e riguardano persone di eta’ comprese tra i 18 e i 68 anni, ma oggi sul territorio non c’e’ stato alcun decesso, con il totale che resta quindi fermo a 481. Con i contagi risultati dai 1.778 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (199.492 quelli totali), il numero complessivo, da inizio emergenza, raggiunge quota 4.419, un caso in meno rispetto al calcolo fatto fino a ieri, specifica il bollettino diffuso dall’assessorato alla Sanita’, perche’ risultato gia’ in carico ad altra Regione. E’ Pescara la provincia piu’ colpita con 11 dei 23 contagi rilevati oggi con la Asl che raggiunge cosi’ i 1.886 casi totali. Questa la distribuzione sul resto del territorio: 631 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+6 rispetto a ieri), 1044 in provincia di Chieti (+3), 818 in provincia di Teramo (+3), 38 fuori regione (+3) e 2 (-4) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Torna purtroppo a crescere il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva dove oggi si trovano in 5 (+1); invariato quello dei ricoverati in ospedale (52); in isolamento domiciliare si trovano invece in 824 (+15). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3057 dimessi/guariti (+6 rispetto a ieri, di cui 21 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 3.036 che hanno cioe’ risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 881 (+16 rispetto a ieri).