Coronavirus. Conte: “Rigorosi su mascherine”

“C’e’ una risalita della curva di contagi, di qui la deliberazione di prorogare lo stato d’emergenza al 31 gennaio. Sara’ necessario indossare le mascherine a meno che non ci si trovi in una condizione di relativo isolamento”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in una dichiarazione alla stampa. “Negli altri casi- aggiunge- la mascherina va […]

“C’e’ una risalita della curva di contagi, di qui la deliberazione di prorogare lo stato d’emergenza al 31 gennaio. Sara’ necessario indossare le mascherine a meno che non ci si trovi in una condizione di relativo isolamento”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in una dichiarazione alla stampa. “Negli altri casi- aggiunge- la mascherina va non solo portata ma indossata. Vogliamo essere rigorosi. E non facciamo distinzione tra luoghi aperti al pubblico e privati. L’unica eccezione e’ per le abitazioni private. Anche in famiglia dobbiamo stare attenti. Mandiamo una forte raccomandazione ai cittadini. Gli esperti ci dicono di stare attenti: le relazioni amicali e quelle con congiunti con cui non si vive insieme sono quelle in cui piu’ si diffonde il contagio”.