Coronavirus: in Abruzzo record contagi: sono 306, superata quota 7mila

Record di contagi in Abruzzo: oggi sono 306 e fanno riferimento a persone di eta’ compresa tra i 7 mesi e i 94 anni. Si registra anche un nuovo decesso, il numero 501: un 75enne di Pescara. Con i nuovi contagi, risultati dai 3.149 test eseguiti i casi positivi sul territorio, da inizio emergenza superano […]

Record di contagi in Abruzzo: oggi sono 306 e fanno riferimento a persone di eta’ compresa tra i 7 mesi e i 94 anni. Si registra anche un nuovo decesso, il numero 501: un 75enne di Pescara. Con i nuovi contagi, risultati dai 3.149 test eseguiti i casi positivi sul territorio, da inizio emergenza superano quota 7mila per un totale di 7.091 (il totale risulta inferiore di una unita’, in quanto e’ stato sottratto un caso comunicato nei giorni scorsi e risultato duplicato). Ancora una volta tanti i ragazzi sotto i 19 anni che hanno contratto il coronavirus: sono 43 quelli di oggi (12 in provincia dell’Aquila, 3 in provincia di Pescara, 6 in provincia di Chieti e 19 in provincia di Teramo). Dei 306 contagiati, specifica il bollettino diffuso dall’assessorato alla sanita’, 145 sono riferiti a tracciamenti di focolai gia’ noti. Schizza anche il numero dei positivi attuali (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti): 3.376, ovvero 285 in piu’ rispetto a ieri. Non va meglio con le terapie intensive dove ci sono due nuovi ricoveri per un totale di 16 pazienti; in ospedale, invece, scende leggermente il numero dei ricoverati (sono 2.018, 4 in meno rispetto a 24 ore fa). Sul fronte dei positivi in isolamento domiciliare il numero cresce: oggi sono 287 che, aggiunti a quelli che vi si trovano gia’, portano il totale a 3.152. Anche oggi la provincia piu’ colpita e’ quella de L’Aquila. Questa la distribuzione sulle diverse province: 1663 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+127 rispetto a ieri), 1.469 in provincia di Chieti (+45), 2.321 in provincia di Pescara (+36), 1526 in provincia di Teramo (+100), 53 fuori regione (+1) e 59 (-4) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 256.324 test.