Roma, movida e transenne: al via controlli dal Pigneto a Monti

Movida sotto controllo a Roma. Come stabilito dall’ordinanza firmata dalla sindaca Virginia Raggi, oggi e domani, dalle 21 e fino alle 24 – quando scattera’ il ‘coprifuoco’ voluto dalla Regione Lazio – con lo scopo di evitare assembramenti (ed eventuali contagi) sono chiuse Campo de’ Fiori, Piazza Trilussa a Trastevere (nell’area della scalinata che si […]

Movida sotto controllo a Roma. Come stabilito dall’ordinanza firmata dalla sindaca Virginia Raggi, oggi e domani, dalle 21 e fino alle 24 – quando scattera’ il ‘coprifuoco’ voluto dalla Regione Lazio – con lo scopo di evitare assembramenti (ed eventuali contagi) sono chiuse Campo de’ Fiori, Piazza Trilussa a Trastevere (nell’area della scalinata che si trova di fronte alla fontana dell’Acqua Paola), Piazza Madonna de’ Monti e via del Pigneto e via Pescara. Nelle strade e piazze delimitate dalle transenne, e vigilate dalle forze dell’ordine, l’accesso e il deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e’ consentito oltre, naturalmente, a quello verso le abitazioni private. Chi viola i divieti sara’ punito con una sanzione tra i 400 ai 1000 euro. La misura e’ stata messa a punto al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto di Roma Matteo Piantedosi. Al momento, al Pigneto la serata si e’ aperta nel pieno rispetto delle regole e sotto il controllo delle forze dell’ordine. Tutte le attivita’ saranno chiuse alle 24.