Coprifuoco: proteste a Napoli

A Napoli moltissime persone sono scese in strada per manifestare davanti alla sede della Regione Campania contro le nuove restrizioni imposte dal governatore De Luca. Scontri tra i manifestanti e le forze dell’ordine, scene di guerriglia sul lungomare e in via Santa Lucia, sede della Regione a partire dalle 23, mentre scattava il coprifuoco totale […]

A Napoli moltissime persone sono scese in strada per manifestare davanti alla sede della Regione Campania contro le nuove restrizioni imposte dal governatore De Luca.
Scontri tra i manifestanti e le forze dell’ordine, scene di guerriglia sul lungomare e in via Santa Lucia, sede della Regione a partire dalle 23, mentre scattava il coprifuoco totale in vigore proprio da quest’oggi. I manifestanti sono riusciti a superare lo sbarramento delle forze dell’ordine e hanno lanciato petardi mentre le forze dell’ordine hanno risposto con un fitto lancio di lacrimogeni. I manifestanti, autoconvocatisi sui social, hanno mostrato uno striscione con la scritta “Tu ci chiudi, tu ci paghi”.