Sanità. Influenza sotto soglia in Italia

In Italia, nella seconda settimana del 2021, l’incidenza delle sindromi influenzali continua ad essere stabilmente sotto la soglia, con un valore pari a 1,5 casi per mille assistiti. Nella scorsa stagione, in questa stessa settimana, il livello di incidenza era pari a 8,5 casi per mille assistiti. E’ quanto emerge dal rapporto Influnet dell’Istituto Superiore […]

In Italia, nella seconda settimana del 2021, l’incidenza delle sindromi influenzali continua ad essere stabilmente sotto la soglia, con un valore pari a 1,5 casi per mille assistiti. Nella scorsa stagione, in questa stessa settimana, il livello di incidenza era pari a 8,5 casi per mille assistiti. E’ quanto emerge dal rapporto Influnet dell’Istituto Superiore di Sanita’. Nel Lazio l’incidenza e’ sotto la media nazionale ed e’ pari a 1,27 casi ogni mille abitanti.