Addio a Franco Marini, politico e sindacalista abruzzese

E’ morto all’età di 87 anni Franco Marini. Politico e sindacalista abruzzese di lungo corso. Segretario generale della Cisl, poi presidente del Senato e poi ministro del Lavoro, segretario del Partito popolare italiano ed europarlamentare.gia’ segretario generale della Cisl, ministro del Lavoro e presidente del Senato. “Ci lascia un grande sindacalista, politico e uomo delle […]

E’ morto all’età di 87 anni Franco Marini. Politico e sindacalista abruzzese di lungo corso. Segretario generale della Cisl, poi presidente del Senato e poi ministro del Lavoro, segretario del Partito popolare italiano ed europarlamentare.gia’ segretario generale della Cisl, ministro del Lavoro e presidente del Senato.

“Ci lascia un grande sindacalista, politico e uomo delle istituzioni. Un uomo, che anche negli anni piu’ difficili della nostra Repubblica, con il suo impegno, la sua saggezza e il suo pragmatismo, e’ stato per tutti un esempio e un punto di riferimento”. Cosi’ il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ricorda Franco Marini. “Protagonista di una fase storica caratterizzata da grandi cambiamenti e da grandi conquiste sociali, frutto delle battaglie unitarie del sindacato- aggiunge il leader della Cgil- Marini ha sempre combattuto per rafforzare la democrazia e i diritti dei lavoratori e dei piu’ deboli. A nome mio personale e di tutta la Cgil- conclude Landini- esprimo profondo cordoglio per la sua scomparsa, vicinanza alla famiglia e a tutti coloro che hanno condiviso e l’hanno accompagnato nelle sue battaglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.