Lago Maggiore, precipita una cabina della funivia Stresa-Mottarone

E’ precipitata oggi, una cabina della funivia Stresa-Mottarone, sul versante piemontese del Lago Maggiore. Le persone morte sono quattordici, tra loro anche uno dei bambini che era stato trasportato in elisoccorso a Torino. L’incidente è avvenuto in uno dei punti più alti. La funivia collega, in diciotto minuti, Stresa Lido con la cima del monte […]

E’ precipitata oggi, una cabina della funivia Stresa-Mottarone, sul versante piemontese del Lago Maggiore. Le persone morte sono quattordici, tra loro anche uno dei bambini che era stato trasportato in elisoccorso a Torino. L’incidente è avvenuto in uno dei punti più alti. La funivia collega, in diciotto minuti, Stresa Lido con la cima del monte Mottarone, ad un’altitudine di 1491 metri. L’inaugurazione della funivia è del 1970.

Il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha istituito una Commissione Ispettiva.