2 giugno, musei aperti per celebrare Festa della Repubblica

Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha annunciato che i musei e i parchi archeologici statali in Italia saranno aperti gratuitamente il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica. Questa decisione mira a celebrare i valori di coesione nazionale e a valorizzare il patrimonio culturale del paese, considerato uno dei tratti distintivi dell’Italia. Il […]

Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha annunciato che i musei e i parchi archeologici statali in Italia saranno aperti gratuitamente il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica. Questa decisione mira a celebrare i valori di coesione nazionale e a valorizzare il patrimonio culturale del paese, considerato uno dei tratti distintivi dell’Italia. Il Ministro ha sottolineato che l’iniziativa di aprire gratuitamente i siti museali durante giornate di alto valore simbolico, come il 25 aprile, il 2 giugno e il 4 novembre, è stata ben accolta dal pubblico, come dimostrano i dati di affluenza. Inoltre, il 2 giugno di quest’anno coincide con la promozione #domenicalmuseo del Ministero della Cultura, che offre ingresso gratuito ogni prima domenica del mese. Le visite si terranno negli orari normali di apertura e, dove necessario, sarà richiesta la prenotazione. Questa politica ha già ottenuto un grande successo, come evidenziato dall’affluenza di 382.775 persone registrata il 5 maggio.

2 risposte a “2 giugno, musei aperti per celebrare Festa della Repubblica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *