Elia “Lu piante de le foije”

“Lu piante de le foije” è il nuovo singolo del giovane cantautore aquilano Elya che contiene un Foto-Clip con immagini inedite sul terremoto dedicato alle popolazioni colpite con particolare riguardo agli studenti. Il lavoro discografico è costituito da un brano fra i più suggestivi della tradizione musicale abruzzese di De Titta-Albanese che è stato rivisitato […]

copertina x discografiaLu piante de le foije” è il nuovo singolo del giovane cantautore aquilano Elya che contiene un Foto-Clip con immagini inedite sul terremoto dedicato alle popolazioni colpite con particolare riguardo agli studenti. Il lavoro discografico è costituito da un brano fra i più suggestivi della tradizione musicale abruzzese di De Titta-Albanese che è stato rivisitato e proposto con nuovi arrangiamenti e con un’impronta stilistica in chiave sinfonica.Il disco prodotto, vuole testimoniare la voglia di riscatto che muove dal basso attraverso la quale l’artista abruzzese, che si è posto all’attenzione del grande pubblico con importanti trasmissioni sulla RAI, su MEDIASET e SKY, intende omaggiare la sua terra. Elya ha recentemente illustrato il progetto discografico in anteprima nazionale ai microfoni della Radio Vaticana e di Rai International.

I proventi della vendita sono devoluti in favore dell’U.D.U. (Unione degli Studenti Universitari – L’Aquila) per contribuire al ripristino delle proprie attività e quindi alla rinascita culturale dei giovani. Il Clip contiene fotografie sul sisma riferite non solo a L’Aquila ma anche ai tanti piccoli paesi del “cratere” che necessitano maggiore attenzione nel porre in evidenza le tragiche conseguenze subite dai “centri minori” verso i quali si è registrata un’insufficiente considerazione da parte dei mass-media. E’ il resoconto quindi di un terremoto che potrebbe definirsi “nascosto” e che si sostanzia nella successione di sole immagini e non di documenti filmati nell’intento di offrire lo stimolo ad una più attenta riflessione data, appunto, dalla lettura diretta e immediata della triste vicenda discostandosi in questo modo dalla realizzazione di una “fiction”.

L’adattamento musicale del brano è di Pino Ferroni e dello stesso Elya, la produzione artistica e gli arrangiamenti sono di Marcello Malatesta, i contributi fotografici di Federico Cifani, Luca Del Monaco, Carmine Giangregorio, Fabio Iuliano, Claudio Lattanzio, Filippo Signori, dell’ Archivio Fotografico dei Comuni di Castelvecchio Subequo, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli mentre la realizzazione del Foto-Clip è di Andrea Padovani.

Il singolo, prodotto dalla Wide Production in collaborazione con “Un giorno insieme” e con il supporto promozionale di Music Force, è disponibile nei seguenti punti di distribuzione: “La Nuova Editrice” (L’Aquila – C. Comm. L’Aquilone, Teramo, Alba Adriatica, Ascoli Piceno, Avezzano, Giulianova, Lanciano, Roseto, Sulmona, Rieti, San Benedetto del Tronto); Discover – Pescara; Gong Dischi – Pescara; Kaos Dischi – Sulmona; Malandra Strumenti Musicali; Sede U.D.U. (Coppito – L’Aquila); Dischi Inn (Mercato – Pettino), oltre anche che in download su iTunes e su altri maggiori negozi digitali di musica.elya01

Il Cd/Foto-Clip è stato presentato di recente nell’ambito dell’iniziativa “La montagna ferita” promossa dalla Regione Abruzzo (Agenzie di Promozione Culturale di L’Aquila e Sulmona) in collaborazione con l’Amministrazione Provinciale dell’Aquila e l’Associazione Culturale “Un giorno insieme”.

L’evento ha incontrato una considerevole attenzione da parte dei media con ampie recensioni sulle maggiori testate giornalistiche e reti radiotelevisive sia regionali che nazionali.

 

Riproduzione Riservata

 

Una replica a “Elia “Lu piante de le foije””

  1. Ale86 Pe ha detto:

    Ho dato il mio contributo per l’inziativa e sono orgogliosa per come è stata riproposta questa canzone. Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.