La giovane impresa nelle Universita’

L’evento,della durata di tre ore, ha l’obiettivo di rafforzare le motivazioni e lo spirito di iniziativa dei giovani studenti universitari di ogni facoltà, verso il lavoro autonomo e l’imprenditorialità, e di coinvolgere le Università nella promozione e nella formazione dello spirito imprenditoriale all’interno dei loro corsi di studi, presentando le politiche, e le opportunità per […]

L’evento,della durata di tre ore, ha l’obiettivo di rafforzare le motivazioni e lo spirito di iniziativa dei giovani studenti universitari di ogni facoltà, verso il lavoro autonomo e l’imprenditorialità, e di coinvolgere le Università nella promozione e nella formazione dello spirito imprenditoriale all’interno dei loro corsi di studi, presentando le politiche, e le opportunità per i giovani studenti che intendono intraprendere un’attività imprenditoriale.Nel corso dell’evento verrà presentato il progetto “La Giovane impresa” ,finanziato dal Dipartimento della Gioventù,fondo per le politiche giovanili anno 2009, promosso dall’ONG  FilmInArt dell’Aquila. Partner dell’iniziativa sono la Facoltà di Economia dell’Università dell’Aquila,la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara,le Associazioni datoriali Confindustria e CNA dell’Aquila, l’Accademia Avignon delle PMI e dell’Artigianato per l’Europa di Bruxelles e la Settimana Europea delle Imprese.

Scopo del progetto, è di attuare nelle Regioni Abruzzo, Molise,Lazio e Puglia,  in un periodo di due anni, un programma di iniziative (seminari tematici, simulazione d’impresa, tutoraggi per businness plan,visite alle imprese e alle strutture di  riferimento, produzione di  nuovi strumenti di guida on line tramite la creazione di un portale web )  per promuovere presso i giovani studenti delle Università di queste Regioni, lo spirito e l’iniziativa imprenditoriale.

Il relatore sarà il dott.Blando Palmieri –Team Europe-Commissione UE-project manager dell’Accademia Avignon dell’Artigianato e delle PMI per l’Europa di Bruxelles.

E’ previsto un intervento di un rappresentante sia di Confindustria che del CNA.

Nel corso della conferenza verrà proiettato un filmato che presenterà casi di successo di giovani imprenditori.