Chiusura totale a Teramo anche per le due ruote, accesso consentito solo a residenti

Le zone a traffico limitato saranno inaccessibili anche alle due route. Succede, caso più unico che raro, a Teramo. Nella città abruzzese l’assessore al traffico, Giorgio Di Giovangiacomo, ha infatti emanato “una ordinanza con la quale a partire da domani, 12 maggio 2010, viene fatto divieto di accesso nella Ztl dalle 00.00 alle 24.00 di tutti i […]

Le zone a traffico limitato saranno inaccessibili anche alle due route. Succede, caso più unico che raro, a Teramo. Nella città abruzzese l’assessore al traffico, Giorgio Di Giovangiacomo, ha infatti emanato “una ordinanza con la quale a partire da domani, 12 maggio 2010, viene fatto divieto di accesso nella Ztl dalle 00.00 alle 24.00 di tutti i giorni, feriali e festivi, a tutti i ciclomotori e a tutti i motocicli di qualsiasi cilindrata, ad eccezione di quelli di proprietà dei residenti e dei dimoranti”. La notizia, diffusa dall’ufficio stampa del Comune, è corredata dalle motivazioni che hanno portato a questa scelta: “Il provvedimento – spiega la nota – si è reso necessario perché da quando è stata istituita la nuova Ztl e cioè dal 26.01.2010, gli stalli riservati alle auto dei residenti venivano quotidianamente occupati dai ciclomotori che provenivano da fuori centro storico”. L’assessore Di Giovangiacomo, inoltre, “annuncia a breve la creazione di altri 60 stalli riservati ai motocicli che saranno creati fuori dalla Ztl”. (mv)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.