Strade chiuse al traffico per il Giro d’Italia

In occasione dell’arrivo all’Aquila della tappa del Giro d’Italia, mercoledì 19 maggio, il Comune ha disposto una serie di prescrizioni all’interno della città. Dalle 8 di mercoledì e fino alla conclusione della corsa non sarà possibile circolare né sostare lungo via XX settembre (dall’incrocio con via Francesco Filomusi Guelfi), via Caldora (nel tratto tra il […]

Foto: Fabrizio Santella

In occasione dell’arrivo all’Aquila della tappa del Giro d’Italia, mercoledì 19 maggio, il Comune ha disposto una serie di prescrizioni all’interno della città. Dalle 8 di mercoledì e fino alla conclusione della corsa non sarà possibile circolare né sostare lungo via XX settembre (dall’incrocio con via Francesco Filomusi Guelfi), via Caldora (nel tratto tra il tunnel di Collemaggio e la basilica), viale Collemaggio, via Iacobucci e viale Rendina. Fino alle 14 sarà comunque consentito il transito agli addetti e agli ospiti dell’Hotel San Michele e ai dipendenti del Consiglio regionale.Inoltre, da domani e fino al 19 sarà vietato depositare materiali di ogni genere nell’area aperta al pubblico di Piazza Duomo. I lavori di messa in sicurezza nel centro storico dovranno essere interrotti per l’intera giornata di mercoledì e, nello stesso arco di tempo, non potranno essere aperti i chioschi in legno presenti nel piazzale antistante il Monumento ai Caduti della villa comunale. Dalla serata di martedì 18 maggio e fino alla conclusione della gara l’accesso dei veicoli a piazza Duomo, dal varco di corso Federico II, sarà consentito ai soli mezzi impegnati nella corsa, che espongano un contrassegno dell’organizzazione.