Donne e Lavoro: Una sfida per la Puglia

Farà tappa a Brindisi, venerdì 21 maggio, a partire dalle ore 9.30, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi, la conferenza itinerante sul lavoro femminile organizzata dall’assessore regionale al Welfare Elena Gentile, dalla consigliera di Parità regionale Serenella Molendini e dalla consigliera di parità della Provincia di Brindisi Alessandra Amoruso. La conferenza, dal […]

Farà tappa a Brindisi, venerdì 21 maggio, a partire dalle ore 9.30, presso il Salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi, la conferenza itinerante sul lavoro femminile organizzata dall’assessore regionale al Welfare Elena Gentile, dalla consigliera di Parità regionale Serenella Molendini e dalla consigliera di parità della Provincia di Brindisi Alessandra Amoruso. La conferenza, dal titolo “Donne e Lavoro: una sfida per la Puglia” ha l’obiettivo di far riflettere, a partire dalle specificità dei singoli territori, sulle possibili prospettive di sviluppo per l’occupazione femminile.  Dopo i saluti del presidente della Provincia di Brindisi Massimo Ferrarese e dall’assessora regionale al Welfare Elena Gentile, si terrà la presentazione della conferenza itinerante a cura della consigliera di Parità effettiva della Regione Puglia Serenella Molendini. A seguire ci saranno gli interventi dell’assessore provinciale al Lavoro e alla Formazione della Provincia di Brindisi Vincenzo Ecclesie sul tema “il ruolo della Provincia di Brindisi nella promozione dell’occupazione”; della consigliera di Parità effettiva della Provincia di Brindisi Alessandra Amoruso su “l’occupazione femminile: una leva per lo sviluppo” e del responsabile Puglia Italialavoro Cosimo Prisciano su “donne e politiche attive del lavoro”.

A partire dalle ore 11.45 prenderà avvio il Focus Tematico “Donne, Innovazione e Ricerca” con interventi del prof. Lorenzo Vasanelli, ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione e delegato alla Ricerca dell’Università del Salento; della dott.ssa Cristina Mangia  dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima – CNR – Vice Presidente Associazione “Donne e Scienza”. Infine, le conclusioni saranno affidate all’assessora regionale al Welfare Elena Gentile.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, si terrà un incontro riservato agli stakeholders, ai principali attori economico-sociali del territorio.
Le informazioni, le proposte e gli stimoli che verranno raccolti consentiranno, successivamente, di predisporre un “Piano di interventi
per il lavoro delle donne in Puglia”. L’incontro pomeridiano, dal titolo “Donne–Giovani–Sud: tre parole d’ordine per costruire una Puglia migliore”, sarà coordinato da Federico Pirro, professore associato di Storia dell’Industria presso il Dipartimento di Scienze Storiche e Sociali dell’Università di Bari e dalla consigliera regionale di Parità Serenella Molendini. Partecipano Università, Confindustria, Organizzazioni Sindacali, CNA, A.P.I., Camera di Commercio, Confcommercio, Federcommercio, Confesercenti, APT, GAL, Aree Vaste, Coldiretti, Confagricoltura, Casartigiani, Confartigianato, Legacoop, Confcooperative, Terzo settore, Ordini Professionali.