Il Catania ferma il Milan, Juve a -5

Grande partita del Catania che riesce a fermale i rossoneri, primi in campionato. Montella sceglie il classico 4-3-3 con Lodi in cabina di regia supportato da Izco e Almiron. Allegri schiera dal primo minuto Aquilani ed Emanuelson, avanti Ibrahimovic e Robinho. Il Milan passa in vantaggio al 33′ con Robinho. Dopo pochi minuti dall’inizio della […]

Grande partita del Catania che riesce a fermale i rossoneri, primi in campionato. Montella sceglie il classico 4-3-3 con Lodi in cabina di regia supportato da Izco e Almiron. Allegri schiera dal primo minuto Aquilani ed Emanuelson, avanti Ibrahimovic e Robinho. Il Milan passa in vantaggio al 33′ con Robinho. Dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa Gomez infila il pallone in rete, gol annullato per un fuorigioco millimetrico di rientro di Borghesisio. Il pareggio del Catania arriva nella prima metà del secondo tempo, al 56′ Spolli beffa Abbiati e insacca la palla in rete.

Robinho cerca di riportare i rossoneri in vantaggio ma si vede negare il gol con una ribattuta sulla linea.

La squadra di Allegri sale a +5 sulla Juventus che domani è impegnata nel big match contro il Napoli.

Allegri furioso, “Noi non protestiamo, ma non va bene che gli altri parlino. Se dall’altra parte si lamentano, a questo punto dobbiamo tutelarci anche noi: il gol di Robinho era difficile da vedere, ma era gol. Poi ci sono due casi clamorosi di fuorigioco. Noi quest’anno abbiamo giocato 4 partite equilibrate e in queste gare abbiamo subito decisioni contrarie: stasera, contro la Juventus, a Firenze e contro la Lazio”.