Usa: 15enne stermina la famiglia

Nuova tragedia delle ‘armi facili’: in New Messico un 15enne ha sterminato la famiglia. A compiere la strage è stato un 15enne, Nehemiah Griego, arrestato e accusato di una strage compiuta ieri in una casa ad Albuquerque, in New Mexico, dove sono stati ritrovati i corpi senza vita di un uomo, una donna, due bimbi […]

Nuova tragedia delle ‘armi facili’: in New Messico un 15enne ha sterminato la famiglia. A compiere la strage è stato un 15enne, Nehemiah Griego, arrestato e accusato di una strage compiuta ieri in una casa ad Albuquerque, in New Mexico, dove sono stati ritrovati i corpi senza vita di un uomo, una donna, due bimbi e una bimba. Secondo i vicini le vittime sarebbero il padre, la madre e tre dei nove fratelli del ragazzo.
Sulla scena del crimine la polizia ha rinvenuto numerose armi da fuoco, tra cui un potente fucile d’assalto in stile militare, simile a quello usato poco più di un mese fa dal ventenne Adam Lanza per massacrare con raffiche di decine di colpi 20 bambini tra i sei e sette anni e sei adulti, nella scuola elementare Sandy Hook di Newtown, in Connecticut.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.