Maradona vince battaglia col fisco, può’ tornare in Italia

Diego Armando Maradona ha definitivamente vinto la sua battaglia con il fisco italiano, che pretendeva circa 40 milioni di euro, e ‘ora può tornare in Italia da uomo libero’. Lo ha riferito all’ANSA l’avvocato Angelo Pisani che ha assistito il ‘pibe de oro’. La Commissione Tributaria Centrale, ha riferito il legale, ha confermato la nullità, […]

Diego Armando Maradona ha definitivamente vinto la sua battaglia con il fisco italiano, che pretendeva circa 40 milioni di euro, e ‘ora può tornare in Italia da uomo libero’. Lo ha riferito all’ANSA l’avvocato Angelo Pisani che ha assistito il ‘pibe de oro’. La Commissione Tributaria Centrale, ha riferito il legale, ha confermato la nullità, anche per Maradona, degli accertamenti fiscali eseguiti sul finire degli anni ’80 a carico del Napoli e di suoi tesserati stranieri – oltre al fuoriclasse argentino, anche i brasiliani Careca e Alemao – per compensi pagati a società estere per lo sfruttamento dei diritti di immagine. Estinti inoltre per condono i giudizi fiscali a carico del club partenopeo e di conseguenza, anche dei giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.