Libri: presentazione del fumetto “Prossima Fermata”

Sabato 9 luglio, alle ore 20.30, si terrà presso lo Spazio Ex-Di’ – Fabbrica del Cinema, piazza Sergio Usai – Grande Miniera di Serbariu , la presentazione del fumetto “Prossima Fermata” di Zerocalcare ed Errepush e dell’audiolibro “Fiabe Resistenti”. Sono passati 10 anni da quando sulla spiaggia di Focene, estrema periferia di Roma, Renato Biagetti, giovane ingegnere […]

Sabato 9 luglio, alle ore 20.30, si terrà presso lo Spazio Ex-Di’ – Fabbrica del Cinema, piazza Sergio Usai – Grande Miniera di Serbariu , la presentazione del fumetto “Prossima Fermata” di Zerocalcare ed Errepush e dell’audiolibro “Fiabe Resistenti”.
Sono passati 10 anni da quando sulla spiaggia di Focene, estrema periferia di Roma, Renato Biagetti, giovane ingegnere di 26 anni, veniva ucciso con nove coltellate all’uscita di una dance hall reggae da due giovani neofascisti della zona. Ucciso solo perché diverso, solo perché una zecca, solo perché estraneo a quel quartiere. Un anno dopo il suo omicidio Zerocalcare ed Erre Push disegnarono un fumetto dal titolo “La politica non c’entra” in cui si narrava una storia simile a quella di Renato, in cui si raccontavano le numerose aggressioni fuori da scuole, spazi sociali e per le strade della città, la strategia delle istituzioni di nascondere tutto sotto il tappeto dell’equidistanza e del silenzio. Nel decennale dall’omicidio di Renato, Zerocalcare ed Erre Push prestano la loro arte per raccontare cosa accade oggi in questa città e in questo paese, la pericolosa deriva a destra che sembra aver imboccato la società intera. Un attualissimo viaggio a ritroso nel tempo per raccontare la storia di Renato e di chi non ha mai smesso in questi 10 anni di raccontare questa storia e di incrociarne tante altre. Il ricavato delle vendite è interamente devoluto al Comitato “Madri per Roma Città Aperta”ionondimentico.noblogs.org

“Fiabe Resistenti, racconti del Subcomantante Marcos” è un libro multimediale, un libro-disco, che raccoglie 12 dei diversi racconti scritti dal Subcomandante Insurgente Marcos. Illustrate da differenti autori complici, lette e musicate da altrettanti attori, compagni e solidali. Attraverso immagini e parole questa raccolta di storie ci introduce in maniera originale e semplice alla cosmovisione zapatista, a concetti come quello di resistenza, rispetto della differenza, relazione col mondo e la natura, con l’uomo e con la storia. Per questo non si può definire semplicemente un libro di racconti per bambini perchè è indubbio che, anche se questi restano i referenti privilegiati, il libro è rivolto alle persone di tutte le età. Il libro contiene dunque un DVD multimediale dove i racconti prendono vita attraverso voci e musica di personaggi conosciuti al pubblico italiano e solidali con la causa zapatista.

Il libro è stato pubblicato in Argentina dal gruppo RED de Solidaridad con Chiapas Buenos Aires- Argentina (http://www.redchiapas.org/) e distribuito da Suramusic, che si riservano i diritti ma autorizzano alla sua pubblicazione in altre lingue previo accordo. Il libro è infatti già tradotto o in via di traduzione in diverse lingue e diversi paesi di Europa.

Per le illustrazioni sono intervenuti: Toni Bruno, Alfonsina Ciculi, Errepush, Francesco Giustozzi, Giulia Frances, Gojo, Blu.
Per le voci: Ascanio Celestini, Caterina Guzzanti, Chiara Gioncardi, Cristina Pellegrino, Daniela Calò, Massimiliano Bruno, Piera degli Esposti, Pietro Sermonti, Rolando Ravello, Salvatore Gioncardi, Valerio Aprea, Valerio Mastandrea.
Per le musiche Valerio Vigliar.

Il collettivo Nodo Solidale e Kairos Moti contemporanei  porta avanti questo primo progetto editoriale, allo scopo di finanziare le comunità Zapatiste in resistenza  (tutto il ricavato della vendita del libro andrà ai  5 Caracol) e per raccontare, attraverso il linguaggio delle fiabe, la storia e la resistenza quotidiana dell’Autonomia Zapatista. Pagina Facebook  L’ingresso libero e gratuito.