Corfinio, 2 gennaio: Concerto per le poplazioni colpite dal sisma

Si sono dati appuntamento a Corfinio (AQ), nell’antica capitale italica, quasi a voler rievocare la sinergia degli antichi popoli italici, i gruppi canori del Centro Abruzzo, per un concerto di solidarietà “Sulle note della solidarietà” a favore delle popolazioni colpite dai recenti terremoti in Italia Centrale. Il 2 gennaio dalle ore 16:00, presso la Concattedrale […]

Si sono dati appuntamento a Corfinio (AQ), nell’antica capitale italica, quasi a voler rievocare la sinergia degli antichi popoli italici, i gruppi canori del Centro Abruzzo, per un concerto di solidarietà “Sulle note della solidarietà” a favore delle popolazioni colpite dai recenti terremoti in Italia Centrale.

Il 2 gennaio dalle ore 16:00, presso la Concattedrale di San Pelino a Corfinio, per iniziativa della locale Parrocchia di S. Alessandro, si esibiranno le seguenti formazioni:

· “Coro Polifonico Folk Busce Nostre” di Bussi sul Tirino, direttore Mario Trovarelli;

· “Coro Parrocchiale S. Francesco” di Popoli, direttore Don Eugenio Zuech;

· “Coro Polifonico Don Fernando Di Fiore” di Corfinio, direttore Giuseppe Quattrociocchi;

· “Corale Padre Mario” di Castelvecchio Subequo, direttore Riccardo Pezzopane;

· Alessia De Amicis, soprano;

· “Nuova Corale Polifonica” di Pratola Peligna, direttore Vincenzo Polce;

· “Cappella Musicale Pamphiliana” di Sulmona, direttore Alessandro Sabatini;

· “Corale Introdacquese l’Eco della Majella”, direttore Vito Di Benedetto;

· “Sax Chorus” della Scuola Media “P. Serafini” di Sulmona, direttore Andrea Silvestri.

· “Gruppo Zampognari D’Abruzzo”.