Disabilità, venerdì incontro al Polarville all’Aquila

Venerdì 28 aprile, alle 18.30, la libreria Polarville, in via Castello all’Aquila, ospiterà la presentazione del libro di Silvia Leuzzi “I pensieri di uno stolto ed altri racconti”. Il volume è una raccolta di racconti che gravitano attorno al tema della disabilità, argomento nel quale, come scrive Giovanna Caratelli nell’introduzione, “non è facile evitare pietismi, […]

Venerdì 28 aprile, alle 18.30, la libreria Polarville, in via Castello all’Aquila, ospiterà la presentazione del libro di Silvia Leuzzi “I pensieri di uno stolto ed altri racconti”. Il volume è una raccolta di racconti che gravitano attorno al tema della disabilità, argomento nel quale, come scrive Giovanna Caratelli nell’introduzione, “non è facile evitare pietismi, luoghi comuni, sentimenti a buon mercato”. Il libro è testimonianza viva di un disagio, di un amore ma anche di un’epoca, la nostra, sempre meno attenta, sempre più superficiale, avvezza alla perfezione e mal abituata alle difficoltà. Oltre all’autrice interverranno la professoressa Marika Baorto, il presidente della Comunità XXIV luglio, Gaspare Ferella, e Massimo Prosperococco. Silvia Leuzzi, nata a Roma il 15 settembre 1961, lavora al liceo Pertini di Ladispoli. Ha iniziato a scrivere (poesia e prosa) all’età di diciassette anni ottenendo dei riconoscimenti come il primo premio di Narrativa al concorso di Roccagloriosa nel 2014 e il secondo premio nell’edizione successivo. E’ risultata tra i primi 15 poeti selezionati dal Caffè Letterario di Via Ostiense. Numerose poesie sono state scelte dall’Aletti editore e dall’Accademia dei Bronzi di Catanzaro per essere inserite in antologie poetiche.

Fabio Iuliano