Sociale. Domenica in piazza con “Tutti matti per il riso”

Torna nelle principali piazze italiane l’iniziativa di raccolta fondi di Fondazione Progetto Itaca Onlus ‘Tutti matti per il riso’, giunta alla III edizione, organizzata in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale indetta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanita’). Domenica 8 ottobre,  i volontari di Progetto Itaca offriranno una confezione personalizzata di riso da 1 kg […]

Torna nelle principali piazze italiane l’iniziativa di raccolta fondi di Fondazione Progetto Itaca Onlus ‘Tutti matti per il riso’, giunta alla III edizione, organizzata in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale indetta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanita’). Domenica 8 ottobre,  i volontari di Progetto Itaca offriranno una confezione personalizzata di riso da 1 kg in cambio di una piccola donazione. Per rendere ancora piu’ speciale il gesto di solidarieta’, in regalo con la confezione di riso Carnaroli, il Re del riso, l’esclusiva ricetta dell’Arancina di Filippo La Mantia, Oste e Cuoco dell’omonimo ristorante e volto dell’evento, il quale dichiara: “Pochi sanno che il riso ha un’origine siciliana e quindi sono doppiamente orgoglioso che sia il simbolo di un’iniziativa cosi’ importante come quella promossa da Progetto Itaca”.  Portare nelle piazze italiane temi legati alla Salute Mentale, solitamente di esclusivo interesse degli addetti ai lavori, e’ la vera sfida che la Fondazione Progetto Itaca si pone: un grande messaggio contro l’emarginazione e lo stigma che ancora avvolgono le persone con disturbi psichici e le loro famiglie, frutto dell’errata convinzione che si tratti di patologie non curabili. Con i fondi raccolti la Fondazione Progetto Itaca potra’ sostenere le proprie attivita’ locali e proseguire nell’offrire un aiuto gratuito e concreto a coloro che soffrono di disabilita’ mentali e alle loro famiglie. Per approfondimenti www.progettoitacaroma.orgSiamo lieti di presentare la terza edizione dell’evento Tutti matti per il riso, nato un po’ come una scommessa, oggi l’essere in piu’ di 50 piazze in Italia ci riempie di orgoglio – dice Ughetta Radice Fossati, Segretario Generale di Fondazione Progetto Itaca Onlus – Si tratta di un’iniziativa che ci permettera’ di perseguire sempre di piu’ e sempre meglio il nostro obiettivo di sviluppo nazionale: stiamo aprendo sedi in tutta Italia rispondendo a un grande bisogno, ma ancora molto c’e’ da fare, per questo l’aiuto di tutti e’ fondamentale. Un ringraziamento sentito a Filippo La Mantia, grande chef che ci ha supportato in questa edizione mettendoci a disposizione il suo talento, e a tutte le persone che credendo in noi verranno in piazza il 7 e 8 ottobre“.