Prevenzione. Al via campagna su rischi terremoto e alluvioni

I volontari della Protezione Civile in piazza, insieme alle Istituzioni e al mondo scientifico, per diffondere la cultura della prevenzione. ‘Io non rischio – Buone pratiche di protezione civile’ si chiama la campagna che arriva oggi nelle piazze di cento capoluoghi italiani. Il Capo Dipartimento, Angelo Borrelli, sara’ a Roma, Mantova, Lucca e Reggio Calabria: […]

I volontari della Protezione Civile in piazza, insieme alle Istituzioni e al mondo scientifico, per diffondere la cultura della prevenzione. ‘Io non rischio – Buone pratiche di protezione civile’ si chiama la campagna che arriva oggi nelle piazze di cento capoluoghi italiani.
Il Capo Dipartimento, Angelo Borrelli, sara’ a Roma, Mantova, Lucca e Reggio Calabria: alle 9.30, in piazza del Popolo a Roma, poi a Mantova dove visitera’ i gazebo sul rischio del terremoto e alluvione allestiti in piazza Sordello (ore 12). Il tour proseguira’ a Lucca nel Cortile degli Svizzeri (ore 14.30) per poi concludersi nel tardo pomeriggio in Piazza Italia a Reggio Calabria (ore 18).
Circa cinquemila i volontari coinvolti e formati in questi mesi per sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, alluvione e maremoto. Tra i partecipanti anche alcuni volti noti come Andrea Bocelli, Sara Simeoni, Giorgio Panariello e Francesco Gabbani.