Io sono Rosa Park, 21 marzo proiezione

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io sono Rosa Parks. Lei nel 1955 rifiutò di cedere il sedile a un bianco. Loro, oggi, rifiutano di scendere dall’autobus Italia anche in un momento difficile come questo. In occasione della Giornata Mondiale contro il razzismo, 21 marzo 2019, Librerie Feltrinelli […]

Sono tutti Rosa Parks i 12 ragazzi e ragazze di #ItalianiSenzaCittadinanza protagonisti di Io sono Rosa Parks. Lei nel 1955 rifiutò di cedere il sedile a un bianco. Loro, oggi, rifiutano di scendere dall’autobus Italia anche in un momento difficile come questo. In occasione della Giornata Mondiale contro il razzismo, 21 marzo 2019, Librerie Feltrinelli e l’Associazione Il Razzismo è una brutta storia presentano in 15 città il cortometraggio, vincitore del premio MigrArti alla 75esima mostra internazionale del cinema di Venezia, con interventi e testimonianze di ragazze e/o ragazzi del movimento e altri ospiti.

Il cortometraggio del regista Alessandro Garilli è prodotto da Angelika Vision con il sostegno di Mibact e bando MigrArti, in collaborazione con Arising Africans, Italiani senza Cittadinanza e Centro Mondinsieme.

CALENDARIO – giovedì 21 marzo 2019

Milano – laFeltrinelli Piazza Duomo – ore 18.30
con l’attivista del movimento Italiani Senza Cittadinanza e attrice nel cortometraggio Hilda Ramirez, il regista del film Per Un Figlio Suranga Katugampala, e attivist* dell’associazione Cambio Passo

Roma – laFeltrinelli Colonna – ore 18
con le attiviste del movimento Italiani Senza Cittadinanza e attrici nel cortometraggio Benedicta Djumpah, Paula Baudet Vivanco Dulcineida D. Gomes, Sonny Sampson Olumati e Omar Neffati, e il produttore e direttore della fotografia Claudio Zamarion e Paolo Masini della Fondazione MigrArti

Napoli – laFeltrinelli Santa Caterina a Chiaia – – ore 18.30
con l’attivista del movimento Italiani Senza Cittadinanza Fatima Edith Maiga e la testimone Dembele Aminata, Fatou Diako presidente dell’associazione HAMEF, e responsabile immigrazione DeMa, Bagya D. Lankapura, regista di seconda generazione

Bologna – laFeltrinelli piazza Ravegnana – ore 18
con l’attivista del movimento Italiani Senza Cittadinanza e attrice nel cortometraggio Marwa Mahmoud e l’attivista e studentessa Insaff Dimassi

Verona – laFeltrinelli Libri e Musica, via Quattro Spade 2 – ore 18.30
con il regista del cortometraggio Io sono Rosa Parks Alessandro Garilli, in collaborazione con Jessica Cugini Addis di Nigrizia e il Festival del Cinema Africano

Palermo – laFeltrinelli, via Cavour 133 – ore 18.30
Con l’attivista Nawres Ghouma del Movimento Italiani Senza Cittadinanza, Claudia Borgia di Non una di meno Palermo, Giuseppe Liparidell’Associazione Itaca e il gruppo 044 di Amnesty International Sicilia

Genova – laFeltrinelli, via Ceccardi, 16 – ore 18.30
con l’attivista Yasmeen Benmahfoud del Movimento Italiani Senza Cittadinanza e Mohamed Kaabour Presidente Coordinamento nazionale nuove generazioni italiane

Torino – laFeltrinelli Express, Stazione Porta Nuova – ore 18.30

interviene l’attivista del movimento Italiani Senza Cittadinanza Xavier Palma e Diego Montemagno di ACMOS

Padova – laFeltrinelli, Via S. Francesco, 7 – ore 18
interviene l’attrice del cortometraggio Io sono Rosa Parks Angela Abasimi e Daniela Di Nora dell’Associazione Xena

Bari – laFeltrinelli, Via Melo 119 – ore 18
Interviene Sabrine Aouni autrice del libro “Mi chiamo Sabrine” e attivista del movimento Italiani Senza Cittadinanza e Orazio Nobile

Firenze – laFeltrinelli Red Piazza Repubblica 26 – ore 18.30
con l’attivista Arber Agalliu Aga degli Italiani Senza Cittadinanza, il Giurista di ASGI e attivista di Amnesty Internarional Firenze Eugenio Alfano e l’attivista dell’associazione I Participate Anabely Yajajra Canari Tueros

Terni – laFeltrinelli Point, Via Cesare Battisti, 9 – ore 18.30
con gli attivisti Hamid Elkajjyouy del movimento Italiani Senza cittadinanza, Pierangelo Cenci di Amnesty International Terni e Associazione Il Pettirosso e Jonas contro Golia

Pescara – laFeltrinelli, Via Milano, angolo via Trento – ore 18.30
con Giacomo Labricciosa di Amnesty International Pescara e Benedetta La Penna di Rete Oltre il Ponte

Catania – laFeltrinelli Libri e Musica, via Etnea 285 – ore 18.30
Con la Rete Antirazzista Catanese, Africa Unita, e Borderline Sicilia Onlus

Lecce – laFeltrinelli, via Templari 9 – ore 17

con la Giornalista Ilaria Marinaci

Messina – laFeltrinelli Point, Via Ghibellina 32

Ore 11 proiezione per le scuole al Liceo Farina con interventi di Orazio Grimaldi referente volontari Emergency Messina e Miriam Signorino Referente volontari universitari Emergency Messina

Ore 19 Proiezione alle Feltrinelli Point

La Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale (International Day for the Elimination of Racial Discrimination) è una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1966 che si osserva ogni anno il 21 marzo. La data è stata scelta in ricordo del massacro di Sharpeville del 1960, la giornata più sanguinosa dell’apartheid in Sudafrica: 300 poliziotti bianchi uccisero 69 manifestanti che protestavano contro l’Urban Areas Act che imponeva ai sudafricani neri di esibire uno speciale permesso se venivano fermati nelle aree riservate ai bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.