Coronavirus. Borrelli: “Aumentano i contagi e calano i morti”

“Sono 525 i morti nelle ultime 24 Sono invece complessivamente 91.246 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.972. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – è di 124.632. Oggi abbiamo due dati positivi: diminuiscono i ricoverati nei reparti ordinari e quelli nelle […]

“Sono 525 i morti nelle ultime 24 Sono invece complessivamente 91.246 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.972. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – è di 124.632. Oggi abbiamo due dati positivi: diminuiscono i ricoverati nei reparti ordinari e quelli nelle terapie intensive. Il numero totale dei pazienti positivi e’ di 91246 con un incremento di 2972 su ieri. Di questi 3977 sono in terapia intensiva con una diminuzione di 17 pazienti su ieri e 28.949 ricoverati con sintomi. Meno 61 su ieri”. I dati sono stati forniti dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, durante la consueta conferenza stampa.

“Oggi ho dato una serie di buone notizie ma queste non ci devono portare ad abbassare la guardia: e’ fondamentale stare a casa e uscire solo per comprovate esigenze”. Ha detto il capo della Protezione civile.

Ad oggi, in Italia sono stati 128.948 i casi totali. Nel dettaglio: i casi attualmente positivi sono 28.124 in Lombardia, 12.837 in Emilia-Romagna, 10.177 in Piemonte, 9.409 in Veneto, 5.185 in Toscana, 3.578 nelle Marche, 3.186 nel Lazio, 3.093 in Liguria, 2.621 in Campania, 2.022 in Puglia, 1.774 in Sicilia, 1.795 nella Provincia autonoma di Trento, 1.363 in Friuli Venezia Giulia, 1.420 in Abruzzo, 1.226 nella Provincia autonoma di Bolzano, 898 in Umbria, 815 in Sardegna, 706 in Calabria, 576 in Valle d’Aosta, 254 in Basilicata e 187 in Molise. Sono 21.815 le persone guarite. I deceduti sono 15.887, ma questo numero potra’ essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanita’ avra’ stabilito la causa effettiva del decesso.