Coronavirus. Abruzzo: sale la curva dei contagiati, 72 nuovi positivi e 16 decessi

In Abruzzo sale di nuovo la curva dei contagi con i 72 positivi registrati oggi che portano a 1.931 il numero totale dall’inizio dell’emergenza. Un numero, quello di oggi, che corrisponde al 7,3% dei 981 tamponi analizzati a fronte del 6,1% sul totale dei 978 tamponi i cui risultati sono arrivati ieri. Numero che va […]

In Abruzzo sale di nuovo la curva dei contagi con i 72 positivi registrati oggi che portano a 1.931 il numero totale dall’inizio dell’emergenza. Un numero, quello di oggi, che corrisponde al 7,3% dei 981 tamponi analizzati a fronte del 6,1% sul totale dei 978 tamponi i cui risultati sono arrivati ieri. Numero che va letto anche alla luce dell’aumento dei tamponi fatti negli ultimi due giorni, e cioe’ da quando alle analisi si e’ aggiunto il laboratorio dell’Universita’ di Chieti.
Il bollettino del Servizio prevenzione e tutela della salute della Regione Abruzzo conferma il calo dei ricoveri in terapia intensiva con i 57 registrati oggi (14 in provincia de L’Aquila, 12 in provincia di Chieti, 22 in provincia di Pescara e 9 in provincia di Teramo). A crescere esponenzialmente, purtroppo, sono ancora una volta i decessi: 16 quelli registrati nelle ultime 24 ore in cui rientrano anche pazienti morti nei giorni scorsi i cui risultati dei tamponi si sono saputi soltanto ora.
Il totale raggiunge quindi quota 194.
Tra questi c’e’ anche Mimmo Grosso, punto di riferimento della Marina di Pescara e per anni alla guida degli armatori della citta’, deceduto a soli 58 anni. Con lui nel triste conteggio ci sono anche una 74enne di Montesilvano, una 82enne e una 52enne di Giulianova, un 90enne di Isola del Gran Sasso, un 91enne di Canzano, una 93enne di Spoltore; due donne, entrambe di 72 anni, e un 79enne di Pineto, un 81enne di Atri, un 84enne e un 81enne di Teramo, un 70enne di Nereto, un 55enne di Montorio al Vomano.
In ospedale, ma non in terapia intensiva, si trovano oggi 306 pazienti (53 in provincia de L’Aquila, 78 in provincia di Chieti, 100 in provincia di Pescara e 75 in provincia di Teramo). Sono invece 1.203 i pazienti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl (101 in provincia de L’Aquila, 201 in provincia di Chieti, 513 in provincia di Pescara e 388 in provincia di Teramo). Cresce anche il numero dei guariti: sono 146 quelli clinicamente guariti, passati cioe’ da sintomatici ad asintomatici e 25 quelli che hanno sconfitto il Covid-19. Del totale dei casi positivi, 199 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 369 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 805 alla Asl di Pescara e 558 alla Asl di Teramo, mentre dei 72 casi positivi al Covid 19 registrati oggi, 2 fanno riferimento alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 8 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 34 alla Asl di Pescara e 28 alla Asl di Teramo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.