Coronavirus: vaccino a novembre – dicembre, efficacia 70%

“Il vaccino per il coronavirus arrivera’ a novembre-dicembre per operatori sanitari e forze dell’ordine, poi nel 2021 per tutti. Come tutti i vaccini per le patologie respiratorie avra’ un’efficacia del 70%, ma comunque aumentera’ l’immunita’ di gregge: questo perche’ il virus vuole vivere e per farlo ha bisogno di noi, se noi moriamo lui muore […]

“Il vaccino per il coronavirus arrivera’ a novembre-dicembre per operatori sanitari e forze dell’ordine, poi nel 2021 per tutti. Come tutti i vaccini per le patologie respiratorie avra’ un’efficacia del 70%, ma comunque aumentera’ l’immunita’ di gregge: questo perche’ il virus vuole vivere e per farlo ha bisogno di noi, se noi moriamo lui muore con noi. Quando l’immunita’ sara’ al 70-80% il virus diventera’ molto meno aggressivo e magari sviluppera’ solo una piccola infiammazione respiratoria, come il raffreddore”. Lo ha detto il professor Francesco Franceschi, direttore del reparto Medicina d’urgenza e Pronto soccorso del Policlinico Gemelli, intervenendo durante il dibattito online in diretta Facebook promosso dalle Acli di Roma intitolato ‘Dal Covid-19 alla crisi sociale ed economica: piste di impegno oltre le emergenze’.