Fao. Martina: “Virus è un pauroso moltiplicatore di fame”

“Mai come oggi il diritto al cibo, la lotta alla fame, la difesa della biodiversita’ del pianeta e il sostegno a sistemi agricoli e alimentari piu’ equi e sostenibili sono drammatiche urgenze e questioni decisive”. Lo scrive su Facebook l’ex Ministro dell’Agricoltura e gia’ Segretario del PD Maurizio Martina annunciando il suo nuovo ruolo come […]

“Mai come oggi il diritto al cibo, la lotta alla fame, la difesa della biodiversita’ del pianeta e il sostegno a sistemi agricoli e alimentari piu’ equi e sostenibili sono drammatiche urgenze e questioni decisive”. Lo scrive su Facebook l’ex Ministro dell’Agricoltura e gia’ Segretario del PD Maurizio Martina annunciando il suo nuovo ruolo come Special Advisor e Vicedirettore Generale aggiunto della Fao. “Mai come oggi- prosegue Martina- la rivoluzione tecnologica e digitale impone nuove coordinate di lavoro, se vuole essere per tutti e non per pochi, anche quando pensiamo al cibo. E cio’ e’ tanto piu’ vero durante e dopo la pandemia da Covid che stiamo affrontando. Il virus e’ un pauroso moltiplicatore della fame e crisi sanitaria e crisi ambientale hanno proprio nelle questioni alimentari e agricole un punto di caduta essenziale. Ovunque nel mondo stanno aumentando drammaticamente le persone in sofferenza alimentare, lo vediamo anche alle nostre latitudini. I sistemi di produzione, trasformazione e consumo di cibo hanno bisogno di scelte coraggiose per essere piu’ equi. L’obiettivo ‘Fame Zero’ dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile per non essere mancato ha bisogno subito di azioni concrete di svolta”.