Coronavirus Abruzzo: migliaia manifestazioni interesse su vaccino

È stata attivata a mezzanotte la piattaforma per la manifestazione di interesse al vaccino anti-covid destianto agli ultra 80enni e le persone con fragilita’ e disabilita’, ma in meno di 7 ore le migliaia di accessi ne hanno rallentato l’attivita’. Lo fa sapere il dipartimento regionale alla Sanita’. “Ricordiamo – scrive quindi in una nota […]

È stata attivata a mezzanotte la piattaforma per la manifestazione di interesse al vaccino anti-covid destianto agli ultra 80enni e le persone con fragilita’ e disabilita’, ma in meno di 7 ore le migliaia di accessi ne hanno rallentato l’attivita’. Lo fa sapere il dipartimento regionale alla Sanita’. “Ricordiamo – scrive quindi in una nota il dipartimento – che l’ordine di iscrizione alla manifestazione di interesse alla vaccinazione non ha alcuna relazione con l’ordine di somministrazione dei vaccini. Ricordiamo inoltre che la piattaforma rimarra’ attiva fino al 31 gennaio, salvo proroga, 24 ore al giorno tempo stimato per raccogliere tranquillamente tutte le adesioni per gli ultraottantenni e categorie fragili e con disabilita’. Nel frattempo, per diminuire comunque il rallentamento del servizio, la Regione sta predisponendo ulteriori risorse per una maggiore recettivita’ contemporanea delle manifestazioni di interesse. Quindi- conclude la nota diffusa- preghiamo gli utilizzatori, nel caso di difficolta’ nell’accesso, di riprovare tranquillamente ad iscriversi durante la giornata e nei prossimi giorni”.