Covid. Iss: in Italia scende Rt, è sotto soglia epidemica (0,97)

“Diminuisce l’incidenza settimanale a livello nazionale, da 1823 ogni 100.000 abitanti (21/01/2022-27/01/2021) a 2011 ogni 100.000 abitanti (14/01/2022-20/01/2021), secondo i dati del flusso del ministero della Salute”. È quanto riporta il monitoraggio settimanale dell’istituto superiore di Sanità sulla situazione Covid. “Nel periodo 5 gennaio 2022-18 gennaio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato […]

“Diminuisce l’incidenza settimanale a livello nazionale, da 1823 ogni 100.000 abitanti (21/01/2022-27/01/2021) a 2011 ogni 100.000 abitanti (14/01/2022-20/01/2021), secondo i dati del flusso del ministero della Salute”. È quanto riporta il monitoraggio settimanale dell’istituto superiore di Sanità sulla situazione Covid. “Nel periodo 5 gennaio 2022-18 gennaio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (con un range tra 0,86-1,18), in diminuzione rispetto alla settimana precedente e al di sotto della soglia epidemica. Lo stesso andamento si registra per l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero che scende da 1,01 a 0,96” spiega l’Iss. “Si sottolinea però che diverse Regioni/PPAA hanno segnalato ritardi nell’inserimento dei dati del flusso individuale e non si può escludere che tali valori possano essere sottostimati”, avverte l’Iss.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.