Libri. Mario Desiati con “Spatriati” vince Premio Strega 2022

Mario Desiati, con il romanzo ‘Spatriati’ (Einaudi), è il vincitore della LXXVI edizione del Premio Strega 2022. Il totale dei voti espressi, 537 (pari a circa 81,4% degli aventi diritto), ha portato alla vittoria il romanzo di Desiati con 166 voti. A seguire: Claudio Piersanti, ‘Quel maledetto Vronskij’ (Rizzoli) con 90 voti; Alessandra Carati, ‘E […]

Mario Desiati, con il romanzo ‘Spatriati’ (Einaudi), è il vincitore della LXXVI edizione del Premio Strega 2022. Il totale dei voti espressi, 537 (pari a circa 81,4% degli aventi diritto), ha portato alla vittoria il romanzo di Desiati con 166 voti. A seguire: Claudio Piersanti, ‘Quel maledetto Vronskij’ (Rizzoli) con 90 voti; Alessandra Carati, ‘E poi saremo salvi’ (Mondadori) con 83 voti; Veronica Raimo, ‘Niente di vero’ (Einaudi) con 62 voti; Marco Amerighi, ‘Randagi’ (Bollati Boringhieri) con 61 voti; Fabio Bacà, ‘Nova’ (Adelphi) con 51 voti; Veronica Galletta, ‘Nina sull’argine’ (minimum fax) con 24 voti. Il vincitore sarà ospite in diverse località italiane particolarmente attive sul territorio nella promozione della lettura. Queste le tappe: 8 luglio Lonato del Garda, Fondazione Ugo da Como; 12 luglio Roma, Letterature Festival, Stadio Palatino; 22 luglio Vieste, Festival Il libro possibile; 29 luglio Marciana Marina (Isola d’Elba); 7 agosto Lecce, Chiostro degli Agostiniani; 13 agosto Cortina, Una montagna di libri; 25-31 agosto Benevento Città Spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.