Agricoltura. Abruzzo, Imprudente incontra D’Eramo: “Presentati dossier su caro energia”

“Sono orgoglioso del fatto che il neo sottosegretario all’Agricoltura Luigi D’Eramo abbia cominciato dall’Abruzzo il tour di ascolto dei territori italiani. Sia pure informalmente, ho incontrato il mio amico Luigi al quale ho presentato una serie di dossier, ai quali si comincerà a lavorare dalla prossima settimana, a partire da questioni riconducibili alla emergenza del […]

“Sono orgoglioso del fatto che il neo sottosegretario all’Agricoltura Luigi D’Eramo abbia cominciato dall’Abruzzo il tour di ascolto dei territori italiani. Sia pure informalmente, ho incontrato il mio amico Luigi al quale ho presentato una serie di dossier, ai quali si comincerà a lavorare dalla prossima settimana, a partire da questioni riconducibili alla emergenza del caro energia”. Così Emanuele Imprudente, vice presidente della Giunta regionale abruzzese con delega all’Agricoltura, commentando l’incontro andato in scena stamani all’Aquila con il neo sottosegretario di Stato all’Agricoltura, l’aquilano Luigi D’Eramo. “Tra gli altri argomenti- ha continuato Imprudente- abbiamo affrontato tematiche legate alla tutela del Made in Abruzzo, del no al nutri-score, dell’emergenza connessa alla fauna selvatica, delle criticità legate alle filiere agroalimentare, zootecnica, delle patate, del vino, dell’olio ed ancora dell’agricoltura di montagna e delle zone interne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.