Antonio Conte è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli

Antonio Conte è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli. Il contratto, che lega Conte al Napoli fino al 30 giugno 2027, è stato firmato presso la sede della Filmauro a Roma, segnando l’inizio di una nuova era per la squadra. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha espresso grande entusiasmo per l’arrivo di Conte, […]

Antonio Conte è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli. Il contratto, che lega Conte al Napoli fino al 30 giugno 2027, è stato firmato presso la sede della Filmauro a Roma, segnando l’inizio di una nuova era per la squadra.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha espresso grande entusiasmo per l’arrivo di Conte, descrivendolo come un “top coach” e un “leader” essenziale per la “rifondazione” della squadra dopo la vittoria dello scudetto dell’anno precedente. Le aspettative sono alte e il club sembra pronto a intraprendere questo nuovo capitolo della sua storia.

Conte, dal canto suo, ha mostrato un’emozione palpabile e un forte impegno verso il suo nuovo ruolo. “Sono felice ed emozionato all’idea di sedermi sulla panchina azzurra,” ha dichiarato, promettendo di dedicarsi completamente alla crescita della squadra e della società. L’allenatore, noto per il suo approccio intenso e la sua capacità di trasformare le squadre in contendenti al titolo, porterà al Napoli la sua esperienza e la sua energia, qualità che lo hanno reso uno dei tecnici più rispettati nel panorama calcistico internazionale.

Insieme a Conte arriverà anche il suo fidato staff, tra cui il vice Cristian Stellini, il match analyst e fratello Gianluca Conte, e i preparatori atletici Costantino Coratti e Stefano Bruno. Questo team ha lavorato con successo con Conte in passato e sarà cruciale per implementare la sua filosofia e metodi di allenamento al Napoli.

La trattativa ha raggiunto il suo culmine nell’ultima settimana, con un accordo triennale che prevede un compenso annuale di circa 6,5 milioni di euro, più bonus legati ai risultati come la qualificazione alla Champions League e la vittoria dello scudetto. Questo dettaglio evidenzia la fiducia e le aspettative che il Napoli ha nel potere di Conte di portare successo e visibilità al club su una scala sia nazionale che internazionale.

Le prime parole di Conte, “È un grande giorno? Assolutamente sì”, catturano l’entusiasmo e la portata del momento, non solo per lui personalmente ma per l’intero club del Napoli. Con la sua leadership, il club spera di continuare a competere al massimo livello, puntando a rinnovare il proprio impatto nel calcio italiano e internazionale.

Una risposta a “Antonio Conte è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *