Aeroporto di Preturo

Sabato 12 dicembre, l’Amministrazione comunale è rientrata in possesso del sedime aeroportuale di Preturo. L’operazione è stata effettuata con la partecipazione delle forze di polizia, a seguito di una riunione del Comitato per l’ordine pubblico tenuta dal Prefetto dell’Aquila. Il Comune dell’Aquila, peraltro sta procedendo in questi giorni all’affidamento della struttura aeroportuale alla società vincitrice del […]

logo comune laquilaSabato 12 dicembre, l’Amministrazione comunale è rientrata in possesso del sedime aeroportuale di Preturo. L’operazione è stata effettuata con la partecipazione delle forze di polizia, a seguito di una riunione del Comitato per l’ordine pubblico tenuta dal Prefetto dell’Aquila. Il Comune dell’Aquila, peraltro sta procedendo in questi giorni all’affidamento della struttura aeroportuale alla società vincitrice del bando, l’AVDA-Air Vallée e conta di riaprire al più presto l’aeroporto, mantenendo sin da ora inalterate le disponibilità per l’emergenza (Esercito e Protezione civile).

L’Amministrazione comunale ringrazia, a tal proposito, il Dipartimento di Protezione civile, così come l’Esercito, per aver avuto una posizione di assoluto rispetto di tutti gli operatori  che hanno usufruito sino ad oggi dello scalo. In questo senso, sarà cura del Comune mantenere il giusto rapporto con l’Aeroclub e con gli operatori che, nel rispetto delle norme, potranno rientrare nella struttura e continuare ad operare dall’aeroporto. Al pari, del resto, delle altre società di volo che, a vario titolo, hanno svolto e svolgono attività analoghe e che avranno tutti i diritti di usufruire dell’Aeroporto dell’Aquila.

Per quanto riguarda poi i dipendenti dell’Aeroclub, sarà cura del Comune tutelare il loro reinserimento nell’ambito delle attività che lo stesso Aeroclub ci auguriamo possa tornare presto a svolgere.

Giampaolo Arduini (Delegato dal Sindaco per il Sistema aeroportuale)