Crescita del 30% delle rimesse degli immigrati dall’Italia verso l’estero.

MoneyGram, società leader nei trasferimenti internazionali di denaro, presenta il suo secondo Osservatorio sulle rimesse nel periodo natalizio. L’osservatorio è basato sui dati registrati dagli agenti MoneyGram Payment Systems presenti su tutto il territorio italiano e dagli uffici postali in cui è disponibile il servizio MoneyGram. Questi hanno permesso di rilevare l’andamento delle rimesse in occasione […]

MoneyGram, società leader nei trasferimenti internazionali di denaro, presenta il suo secondo Osservatorio sulle rimesse nel periodo natalizio. L’osservatorio è basato sui dati registrati dagli agenti MoneyGram Payment Systems presenti su tutto il territorio italiano e dagli uffici postali in cui è disponibile il servizio MoneyGram. Questi hanno permesso di rilevare l’andamento delle rimesse in occasione delle feste e quali sono le etnie più generose. Lo studio ha evidenziato che dal 1 Dicembre 2010 le transazioni hanno registrato una crescita pari a circa il 30% rispetto al mese precedente. I Rumeni sono stati l’etnia più generosa. Subito dopo i Rumeni gli immigrati più propensi nello spendere per i regali sono stati quelli provenienti dalla Polonia. Al terzo, quarto e quinto posto per numero di transazioni effettuate, si trovano rispettivamente gli immigrati provenienti dal Sudamerica, dall’Africa e dall’Albania che hanno incrementato le rimesse a titolo di regalo e per consentire ai loro cari di trascorrere festività serene. Dall’osservatorio MoneyGram risulta quindi che l’Est Europa e il Sudamerica, sono stati i continenti più generosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.